Crea sito

Intro

IL SERVIZIO SUL TG DI ANTENNE2 SUL DECESSO DEL GRANDE ATTORE

 

Mercoledì 17 Novembre 1976: il cimitero Perè Lachaise di Parigi è invaso da una folla impressionante.Anziani, giovani, uomini e donne di ogni estrazione sociale danno l’estremo saluto al più popolare attore francese, interprete ideale di un mondo poetico destinato a rimanere unico e memorabile.
Jean Gabin aveva cessato di vivere il venerdì precedente all’ospedale americano di Parigi stroncato dalla leucemia. A rendere omaggio all’attore destinato a occupare un posto di rilievo nella storia del cinema, il presidente della Repubblica francese Giscard d’Estaing aveva mandato una rappresentanza; inoltre erano presenti il generale De Boissieu genero di De Gauelle, il maresciallo Leclerc, gli alti gradi della marina e numerosi personaggi del mondo dello spettacolo. Giovedì 18 Novembre le figlie Florence e Mathias seguirono l’urna cineraria a Brest, a bordo della “Detroyat” comandata dal capitano di corvetta Pichon, da dove, al largo della costa nel mare d’Iroise vennero gettate le sue ceneri.

Download mp3